Cellulite nell’ adolescenza Cosa fare

Il sogno di ogni donna è quello di avere gambe belle, lisce, prive di ogni inestetismo. Il problema è che quando si è adolescenti non c’è questo pensiero, anzi, la fissa del fisico perfetto è di poche perché la voglia di mangiare snack bere bibite e vivere sedentariamente l’adolescenza è più forte.

Proprio la tempesta ormonale dello sviluppo, l’assenza di una costante attività sportiva, la vita sedentaria trascorsa tra banchi di scuola e studio e la cattiva alimentazione favoriscono una forte ritenzione idrica che provoca la cosiddetta pelle a buccia d’arancia.

Spesso i primi segnali non sono visibili e solo quando il danno è ben evidente si tenta di combattere la cellulite. Sicuramente questa battaglia è più semplice quando si è giovani ma spesso il problema nasce quando è un genitore che si accorge della comparsa della cellulite sul corpo delle propria figlia e cerca di aprirle gli occhi. Per questo motivo se non è la diretta interessata ad accorgersi del problema bisogna agire con un po’ di astuzia per arginare questo inestetismo.

 

Indice

Perchè si forma la cellulite nella fase adolescenziale

La cellulite non è correlata al grasso in eccesso nel corpo. La cellulite è un sintomo di scarsa irrigazione nel sistema linfatico, che provoca la proliferazione di cellule adipose, cioè quelle che immagazzinano grasso, agglomerato formando vescicole. Questo, inoltre, rende l’area della pelle un po ‘arancione.

Gli ormoni sono particolarmente responsabili della formazione della cellulite, poiché regolano i meccanismi metabolici, in quanto sono responsabili del trattamento dei grassi e della ritenzione di liquidi. Ciò influenza in modo significativo il sistema linfatico, che non è altro che una rete di canali sottili che si estendono in tutto il corpo. Questi regolano i livelli di fluidi corporei in tutto il corpo.

Estrogeni e progesterone

È noto che esiste una predisposizione genetica alla comparsa della cellulite. I membri della stessa famiglia di solito presentano questo tipo di condizione. Tuttavia, la cellulite è qualcosa che può essere combattuto in modo molto efficace.

Il modo migliore per farlo è con una dieta ben bilanciata, ricca di fibre vegetali, vitamine, proteine ​​e grassi insaturi. Fondamentale è anche l’esercizio continuo, lo stile di vita sedentario zero, la corsa, la camminata, il nuoto, l’aerobica, le biciclette e tutto ciò che ti fa correre il cuore. L’esercizio fisico attiva la circolazione sanguigna facendo disintegrare gradualmente quei gruppi di cellule adipose. Tuttavia, questo non si ottiene in un giorno, quindi devi essere costante.

Naturalmente, in casi estremi, possiamo anche ricorrere a trattamenti medici estetici. Attualmente ci sono soluzioni non invasive senza effetti collaterali. Alcuni sono: elettroporazione cutanea, drenaggio linfatico, radiofrequenza , cavitazione estetica e Bodyter.

Alimenti Da Eliminare E Quelli Da Favorire

Il primo passo per combattere la cellulite da adolescente è limitare cibo spazzatura. Snack, caramelle, bibite zuccherate, cioccolata, cibi fritti sono i nemici più pericolosi da eliminare. Per farlo bisogna cambiare le abitudini ed evitare di acquistarli al supermercato. Questo non significa rinunciare agli zuccheri o alla buona cucina.

cellulite-adolescenti

Si può sempre preparare una buona torta rustica fatta in casa, biscotti caserecci e al posto di cibi fritti preferire le cotture al forno altrettanto golose. Da eliminare o mangiare moderatamente anche le verdure che producono ritenzione liquida mentre favorire quelle che ci aiutano a drenare i liquidi del corpo come ananas, mele, mirtilli, asparagi, cipolle, lattuga, pomodori!

Attività Fisica Costante

Basta frequentare costantemente la palestra, un corso di pilates o zumba o un’attività sportiva che abbia un effetto tonificante per favorire l’elasticità dei tessuti e della muscolatura e di conseguenza limitare la formazione dei famosi cuscinetti di cellulite. Anche frequentare un corso o l’aquagym, veri alleati per chi vuole combattere la cellulite da adolescente, è un ottimo modo per contrastarla sul nascere!

Beauty Routine Intelligente

Un ultimo importante consiglio per chi vuole combattere la cellulite da adolescente è imparare da subito alcuni segreti di bellezza da adottare per tutta la vita. Prima di tutto ci sono i massaggi per mantenere attiva la micro circolazione. Per stimolare un adolescente a farsi i massaggi è bene invogliarla ai rituali di bellezza.

Un bagno schiuma particolarmente profumato, una bella spugna massaggiante sono sicuramente due stimoli a cui nessuna ragazza riesce a rinunciare. A questi poi da aggiungere una crema corpo idratante e profumatissima da applicare sulla pelle asciutta. Nei periodi estivi si può usare l’acqua profumata rinfrescante e ottima per chi comincia ad avere problemi di micro circolazione.

Il primo passo per sconfiggere la cellulite da adolescente è quello di cominciare ad apprezzare e valorizzare il proprio fisico. Solo in questo modo si tira fuori la grinta e la volontà di preservarlo il più a lungo possibile. Per questo motivo è importante il sostegno della famiglia che può aiutare con la sua presenza e gli stimoli giusti a continuare a impegnarsi e cambiare il proprio stile di vita in modo positivo e serenamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here