Come Eliminare la Cellulite dai Glutei I Metodi Efficaci

La pelle a buccia d’arancio, conseguenza spesso di un ristagno linfatico, si deposita su particolari parti del corpo. I glutei sono sicuramente quelli piú colpiti, ma ci sono anche le cosce, l’addome e non mancano anche casi di accumuli su braccia. Come si elimina la cellulite dai glutei? Quali sono i metodi che funzionano e quelli meno?

Sono domande che tutte le donne si pongono, specialmente quando ci si avvicina alla bella stagione. Durante l’inverno siamo state coperte, non ci siamo accorte che adipe in eccesso e cellulite si faceva avanti, ed ora vogliamo correre ai ripari eliminandola del tutto.

Perche si forma la cellulite sul gluteo

le cause non sono ancora ben definite e possiamo parlare di “concause”, ovvero piú fattori che convergono insieme. La cellulite si forma in quelle che sono le parti “riproduttive” della donna. Fianchi, cosce, glutei per l’appunto.

  • C’è sicuramente una predisposizione genetica: se vostra mamma ne soffriva è probabile che anche voi ne soffriate.
  • Ci sono squilibri ormonali: la cellulite infatti si presenta in maniera maggiore quando si è in gravidanza. Può formarsi dopo aver assunto particolari tipi di farmaci a base ormonale, ad esempio la famosa “pillola anti concezionale”.
  • I geni che ci portiamo dietro, le caratteristiche tipiche ad esempio della donna europea ne sono un esempio. Avete mai visto una donna kenyota con la cellulite? E’ vero che in Africa percorrono a piedi decine di chilometri al giorno, ma è pur vero che , ad esempio, una donna nigeriana, all’ opposto, presenta parecchia cellulite ed adiposità su cosce.
  • Non manca l’alimentazione e la vita sedentaria. Cibi grassi, poveri di fibre non fanno che accumulare linfa nelle parti basse del nostro corpo. Una linfa che si deposita ad esempio sui glutei e crea una ritenzione. La ritenzione forma questi “bozzi” di cellulite. Una vita sedentaria contribuisce a rendere scarsa la circolazione sanguigna e linfatica.

La cellulite si sconfigge veramente?

se la nostra cellulite è di tipo genetico, ci dobbiamo mettere un po’ l’anima in pace, o meglio, dobbiamo entrare nell’ottica delle idee che dovremo combatterla tutti i giorni per renderle la vita difficile. Sicuramente possiamo migliorare la nostra situazione, ma sarà difficile eliminarla del tutto, specie se la pelle a buccia d’arancio si è formata da parecchi anni e non abbiamo mai preso provvedimenti.

Ci sono infatti vari stadi e vari tipi di cellulite. Quella “dura” con edemi, “molle”, quella che fa addirittura male al tatto. Una cellulite “necrotizzata”, ovvero che si è stabilizzata da anni, magari collegatà ad obesità localizzata, si combatte solo con interventi drastici e chirurgici.

cellulite glutei foto prima e dopo

cellulite leggera ai glutei foto prima e dopo l’applicazione di una crema

Pensare di utilizzare una crema anticellulite per sconfiggere una pelle ondulata, piena di bozzi, con una cellulite conclamata su glutei e cosce è quanto meno ridicolo. Sarebbe come metterci un po’ di acqua calda, i risultati sarebbero gli stessi.

Andare dal medico, potremo consigliarvi il dermatologo, ma potrebbe essere anche l’angiologo, sarebbe un’ottima cosa per capire innanzitutto la causa, dopodichè si passa ad un’azione mirata. Inutile dire che la cellulite potrebbe tornare anche dopo averla sconfitta.

I rimedi leggeri

avete un filo di cellulite sui vostri glutei, si è formata quest’inverno, non ve ne eravate accorte prima: in questo caso una buona crema può essere di grande aiuto. Ricordate che la crema anticellulite agisce solo al livello dell’epidermide, quindi sulla parte superficiale. Non finirà nel derma. Abbinate l’esercizio fisico, bevete tanta acqua ed assumete cibi ricchi di fibra, liquidi. No allo zucchero, tassativo. I succhi di frutta ne contengono molti.

I rimedi piú invasivi per eliminarla dai glutei

se è una cellulite compatta, dura, dobbiamo agire in maniera un po’ piú invasiva, significa che dobbiamo lavorare al livello “dermale”, in profondità. In questo caso la radio frequenza estetica funziona abbastanza bene, così come la cavitazione. Attenzione perchè questi trattamenti spesso vengono effettuati da estetisti. C’è una grande differenza, che spesso i pazienti non percepiscono. Sta nella “potenza” delle macchine usate. Soltanto i medici possono usare cavitazione e radiofrequenza che agisce in profondità.

Funziona ovviamente meglio, ma non è scevra da rischi. Potete presentare edemi, bruciature e nella conseguenza peggiore anche necrosi, morte, dei tessuti. Ne abbiamo parlato in maniera specifica qui sui:

La liposuzione, la liposcultura e altri interventi considerati chirurgici si utilizzano solo ed esclusivamente se avete del grasso localizzata, quindi una smartlipo solo per la cellulite non ha senso. La liposuzione aspira il grasso, la cellulite non è grasso. Non fate la liposuzione se siete obese/obesi, prima perdete peso ed eventualmente, successivamente, la fate.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *