Esercizi e Rimedi per avere una Pancia Piatta

L’adipe che si forma sulla pancia è dovuto nella donna, specie dopo i 40 anni, a variazioni ormonali che spostano il grasso in questa zona. Aggiungiamoci una certa predisposizione genetica, l’eventuale gravidanza, la tendenza femminile alla ritenzione idrica ecco che l’addome perde tono e la cute si rilassa. Ci sono esercizi e rimedi per tornare ad avere una pancia piatta?

Certo, la corretta alimentazione è fondamentale, ma non basta visto che alcuni accumuli, profondi e presenti da tanto tempo nella zona addominale, non vanno via così facilmente. L’azione snellente può essere affidata ad alcune creme che agiscono, almeno sulla carta, riducendo l’adipe presente.

Questi tipi di creme “sciogli grasso” contengono: la caffeina, la carnitina, estratti di alghe e di yerba mate; le formule riducenti stimolano il rilascio dei lipidi di deposito e, ai tempo stesso, ne frenano un nuovo accumulo. Inoltre, drenano i liquidi con particolari estratti vegetali, come quello di escina, ananas e ginkgo biloba e contrastano con efficacia la perdita di tono, grazie all’effetto rinforzante e rassodante della centella,equiseto, peptidi vegetali e principi attivi ad azione antiossidante.

Crema Effetto Snellente Speciale Pancia e Fianchi Deborah Bioetyc: affina e tonifica con algae slimmer complex-BE, a base di alghe e caffeina attive nella riduzione degli accumuli di grasso e nel prevenire la loro ricomparsa.
Deep Impact Ultra Crema Addome e Fianchi Iodase: rimodellante intensivo, si tratta di una crema con fosfatidilcolina e acetylhexapeptide-39, efficaci contro l’accumulo dei grassi, carnitina e caffeina, tonificanti e riducenti.
AEF Modellante Intensivo Pancia Pupa: l’ossigeno attivo risveglia l’energia dei tessuti contro il rilassamento cutaneo. In più aiuta a ridurre gli accumuli localizzati e svolge un effetto lifting.
Destock Ventre Vìchy: caffeina pura al 5% ed estratti di yerba mate contro le adiposità più tenaci; peptidi vegetali estratti dalla soia contro il rilassamento dei tessuti della pelle.
Body+ Crema Pancia e Fianchi Bottega Verde: un gel a effetto guaina, con caffeina, equiseto e collagene vegetale ad azione snellente, levigante e rassodante.

La ginnastica per avere una pancia piatta:
si parte ovviamente dagli esercizi per gli addominali che funzionano se l’addome e solo da tonificare, ma non ranno più di tanto se si deve perdere peso. In questo caso serve un programma di attività aerobica come tapis roulant, cyclette, corsa, passeggiate a passo veloce, bicicletta, nuoto che attivi il metabolismo e aiuti a bruciare i grassi. Le proposte in palestra sono ormai a misura non solo di capacità fisiche, ma anche di esigenze, gusti e preferenze. Attenzione a far lavorare tutti e due i muscoli della pancia, sia il retto verticale sia il trasversale.

Esercizi in acqua per migliorare la tonicità:
il nuoto per la cellulite e per migliorare la microcircolazione è una panacea. Accanto ad esso funzionano alla perfezione i corsi di aquagym, aquafitness ecc., soprattutto quelli che prevedono esercizi da eseguire in fase di galleggiamento: sono proprio gli addominali a lavorare per tenere a galla il corpo.

Joggin:
per avere una pancia piatta la corsa non è il massimo anche se mettiamo in movimento ed in tensione anche gli addominali. E’ comunque un’attività aerobica che serve per farci perdere peso.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *