Kilocal e Bruxcel per perdere peso e cellulite, funziona

Si avvicina la prova costume e scatta la lotta contro i due principali nemici delle donne: cuscinetti di grasso e cellulite. Ecco, allora, due prodotti (si tratta di integratori alimentari che possono essere acquistati in farmacia o erboristeria senza ricetta medica) utilissimi nel coadiuvare diete ed attività fisica, che restano, comunque, indispensabili.kilokal funziona

Oggi parliamo della linea Kilokal composta da 7 prodotti. Si tratta di integratori alimentari termogenici, che non hanno bisogno, come detto, di prescrizione medica per l’acquisto. SI trovano in parafarmacie, farmacie, erboristerie oppure in store online, spesso in offertaKilocal Medical Slim in compresse invece si differisce dagli altri: è un prodotto in grado di ridurre l’assorbimento di carboidrati come pane, pasta, riso.

XLS Medical è il concorrente di Kilokal che più o mento ha gli stessi ingredienti del prodotto di PoolPharma.

Integratore termogenico

il metabolismo con l’avanzare dell’età non è più lo stesso, ogni anno, a partire da 20 anni, diminusce dello 0,5%. Se prima, quando eravamo giovani, potevamo permetterci dolci in quantità ora si ingrassa facilmente.

Gli integratori “termogenici” sono composti da sostanze che fanno si che l’organismo aumenti la produzione di calore e ciò comporta un dispendio energetico che brucia il grasso.

KILOCAL.
Kilocal, prodotto da Poolpharma, e’ un integratore a base di gambo d’ananas e di minerali come iodio e cromo, oltre ad estratti vegetali di tamarindo, frangula, cassia ed anice stellato, inulina e zuccheri derivati dalla frutta.
Quanto alle proprietà dei suoi componenti, l’ananas, ingrediente di spicco di questo preparato, grazie alla bromelina facilita il drenaggio dei liquidi ed aiuta a ridurre lo stoccaggio degli zuccheri semplici sotto forma di grassi.

Lo iodio ed il cloro, invece, sono oligoelementi in grado di accelerare e migliorare il metabolismo dei grassi e degli zuccheri, mentre gli estratti vegetali hanno la funzione di stimolare la motilità intestinale. E’ disponibile in offerta su Amazon anche la versioni in crema da applicare direttamente sulla cute.

L’inulina, infine, è una fibra solubile in grado di giungere integra sino all’intestino, ove si gonfia, aumentando la sensazione di sazietà e rallentando l’assorbimento dei grassi.
Il preparato è commercializzato in compresse, da assumere dopo i pasti principali (una dopo pranzo ed una dopo cena).
Prezzi Kilocal: 10 euro per 20 compresse da assumere 2 volte al giorno.

Pollpharma produce anche Kilokal Donna, Giorno e Notte, Uomo e Brucia Grassi.

Kilokal Donna

ci sono due compresse una per il giorno e una per la notte che comprendono, tra le altre cose:

  • Magnolia Officinalis. una pianta officinale famosa per essere in grado di ridurre i sintomi dovuti ad allergie o asma, grazie ai due principi attivi che la compongono: magnolo ed honochiolo;
  • Melissa Officinalis. questa Pianta erbacea che nasce in maniera spontaneas ha delle proprietà medicamentose ed è composta da: triterpeni, acido caffeico, acido rosmarinico e flavonoidi. Serve a combattere i crampi intestinali, la flatulenza e altri disturbi di origine nervosa.
  • Inositolo. È un composto organico spesso associato allo zucchero o ad una vitamina B. Tale associazione non è possibile dato che l’inositolo è sintetizzato dal corpo umano, ovvero il nostro corpo lo produce dal fegato. Alcuni studi hanno riscontrato in esso delle proprietà antidepressive;
  • Peptidi da proteine del latte. Molecole che concorrono a costituire le proteine, in questo caso, derivanti dalla produzione del formaggio successivamente raffinati. Tali proteine stimolano la produzione di colecistochinina, ormone che genera il senso di sazietà, limitando così la sensazione di fame;
  • Tè verde. Nota pianta dalle proprietà eccitanti e stimolanti che, assunte con regolarità, riesconono a stimolare il sistema nervoso simpatico, con successivo innalzamento dell’umore. Inoltre i principi attivi in esso contenuti (polifenoli) aiutano a diminuire il colesterolo nel sangue;
  • Isoflavoni. si tratta di sostanze contenute nelle proteine della soia molto simili, per struttura ed azioni, agli estrogeni femminili. Infatti tali sostanze permettono di migliorare lo squilibrio ormonale che si viene a creare nel periodo della menopausa di una donna, intorno ai 50 anni.
  • Ortosiphon. Pianta erbacea conosciuta anche con il nome di Tè di Giava, svolge un’ azione diuretica che aiuta a ridurre la ritenzione idrica;
  • Cassia Fistula, Cassia Angustifoglia e Rhamnus Frangula . Sono delle piante fiorite di origini  africane ed asiatiche ed entrambe hanno proprietà lassative, purgative e rinfrescanti grazie alla presenza di glucosio e fruttosio;
  • Tamarindus Indica. Albero orientale di origine africana ed indiana il cui principio attivo maggiormente noto è la tamarindina.Questa sostanza, dalle proprietà antibatteriche, è molto utilizzata per la cura di della Candida albicans e dello Staphylococcus aureus . Ha inoltre un effetto lassativo (meno forte di quello delle piante sopra citate) e viene usato anche come digestivo;
  • L-Carnitina. Sostanza che può presentarsi in alcuni cibi (latticini, carne, broccoli, etc.) e che  viene prodotta dal nostro organismo sia dai reni che dal fegato. E’ molto utile per rimuovere i grassi in eccesso ma deve essere usata con cautela. Infatti un eventuale abuso di L-Carnitina può favorire l’insorgere di effetti collaterali quali: diarrea, vomito e nausea;
  • Cimicifuga Racemosa. è un’erba che cresce in Nord America principalmente usata per alleviare i disturbi mestruali e della menopausa. Il suo uso è però sconsigliato in soggetti che soffrono di disfunzioni del fegato.

Kilocal funziona

Non essendo un prodotto farmaceutico non ci sono studi ufficiali che ne tesimoniano l’efficacia. Può funzionare limitatamente a quello che è un integratore alimentare, ovvero un coadiuvante in una dieta.

BRUXCEL.

Sempre prodotto da Poolpharma, Bruxcel è un altro integratore alimentare, molto efficace nel combattere dall’interno gli inestetismi della cellulite, specie quelli correlati alla ritenzione idrica.
I suoi componenti, infatti, tra cui spiccano la centella asiatica, il the verde e l’estratto di corteccia di pino, favoriscono la microcircolazione.

Il preparato, inoltre, è ricco di vitamine antiossidanti (in particolare, la C e la E) che, combattendo i radicali liberi, contribuiscono a mantenere sani e tonici i vasi sanguigni, combattendo il ristagno dei liquidi.
Grazie alla presenza dell’ Ortosiphon (pianta dall’intenso potere diuretico, capace di favorire l’eliminazione dell’acido urico chiamata anche Te’ di Giava), poi, questo integratore svolge anche una funzione disintossicante e, con la presenza del ficus, e dello iodio, aiuta ad aumentare il metabolismo e a bruciare i grassi.
Anche questo integratore è prodotto in compresse, da assumere (nella quantità di due al giorno) lontano dai pasti, avendo cura di bere molta acqua.

Prezzi Bruxcel: 12 euro confezione da 24 compresse, anche in questo caso da assumere due volte al giorno.

Kilocal e Bruxcel funzionano per perdere peso e per combattere la cellulite? Dipende dal tipo di cellulite, se di formazione giovane o sclerotica, dalle cause che l’hanno prodotta. Questi “integratori alimentari” possono “coadiuvare” un trattamento specifico che deve sicuramente includere attività fisica ed una dieta equilibrata, presi da soli senza soluzione di continuità fanno ben poco.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *