Rimedi naturali per la cellulite, l’aloe vera

aloeveracremaUno dei tanti rimedi naturali per combattere la cellulite è costituio dall’ aloe vera. Si tratta di una pianta utilizzata da millenni per curare diversi tipi di patologie. Anche Plinio il Vecchio, scrittore dell’ epoca romana, nella sua opera “Storia naturae” parla dell’ aloe come rimedio naturale, ma è alla fine del 1800 che gli scienziati riescono a separare l’aloina dalla scorza della pianta e stabilizzare così il gel estratto dalle foglie in maniera che fosse identico al gel fresco. Esistono più di 250 diverse varietà conosciute di aloe, di cui soltanto tre o quattro posseggono significative proprietà medicinali o terapeutiche. La più efficace di queste, ricca di vitamine, minerali, aminoacidi ed enzimi è l’ aloe vera.

Che cosa contiene l’aloe.
Questa pianta è un concentrato straordinario di vitamine (A, B,C,E) che fanno bene alla pelle, alle ossa. La vitamina B1 ad esempio è utile per la crescita e la rigenerazione dei tessuti, al pari quasi degli aminoacidi ramificati usati per le ustioni. Non solo vitamine ma anche minerali come calcio, fosforo, ferro, sodio (insieme al potassio contribuisce all’equilibrio dell’acqua e degli altri fluidi corporei, e trasporta gli aminoacidi e di glucosio nel di microfono nelle cellule del corpo).

Perchè l’aloe è considerato un rimedio naturale per la cellulite.
La cellulite è legata alla ritenzione idrica. Quando c’è un accumulo di liquidi nel nostro organismo, qualcosa non va. L’aloe è ottimo in questo caso, agisce come anti infiammatorio. Visto che si può consumare internamente come bevanda, Equilibra Aloe Vera Extra al 98,15% SI TROVA in offerta ,lavora da blando depurante e disintossicante (a patto che venga usato soltanto il gel e non l’aloina presente sotto la scorza della foglia), attraversando il sistema digerente e penetrando nei tessuti. Spazza via le cellule morte superficiali, aiuta a rigenerarne delle nuove e favorisce un tessuto più sano, accelerando la guarigione di ferite, lesioni ed ulcere. Inoltre sortisce lo stesso effetto quando viene applicata esternamente sulla pelle lesionata in caso ad esempio di scottature.

L’aloe inoltre è uno straordinario idratante per la pelle, agisce su di essa in due modi: grazie alla sua capacità di trasportare i nutrienti e idratazione attraverso i sette strati della pelle, ne facilita la penetrazione e l’assorbimento, ed inoltre, grazie al suo contenuto di polisaccaridi, crea una barriera che impedisce alla pelle di perdere acqua. Quindi è particolarmente adatta per le persone con pelle secca e, dato che contiene un antistaminico e un antibiotico, è ideale anche per le pelli sensibili. Queste proprietà contribuiscono perciò a renderla un agente ristrutturante veramente efficace.

Come si utilizza l’aloe per la cellulite.
L’aloe può essere assunta in capsule o ingerita tramite succhi e bevande, è importante scegliere il prodotto giusto perchè il gel estratto dalla foglia deve essere subito “stabilizzato” altrimenti perde le sue proprietà. Importante anche sapere la concentrazione di aloe, attenzione ai trucchetti utilizzati dai produttori. Se c’è scritto “aloe pura al 95%” non significa che il prodotto contiene il 95% di aloe ed il 5% di altre sostanze. Può significare anche che il 10% del prodotto è composto da aloe e che all’ interno di quel 10% il 95% è aloe, capite la differenza? Quindi accertatevi perlomeno che l’aloe sia in cima alla lista dei principali ingredienti.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *