Scarpe Tonificanti, i modelli migliori con i prezzi

Le scarpe tonificanti , chiamate anche scarpe fitness dimagranti o scarpe basculanti sono la moda del momento, grazie ad una particolare suola permettono, come dice il nome, proprio di tonificare e rinforzare i muscoli di glutei e gambe. Le producono tra gli altri Mbt, Fitflop, Asiagem, Skechers, Dr Scholl. Alcuni prodotti vengono venduti anche come scarpe anticellulite, ma la riduzione della panniculopatia dovuta ad un miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica è relativa e alquanto dubbiosa.

Indossare una scarpa basculante del genere comunque, migliorando il flusso dei vasi linfatici, potrebbe di conseguenza ridurre la ritenzione idrica. Ci sono poi le Gym Step che vengono vendute ad un prezzo di 30 euro con la suola basculante, ma si tratta di un prodotto di bassa qualità.

Come funzionano le scarpe tonificanti

se date un’occhiata al design di questo tipo di scarpe noterete nella maggior parte dei casi la suola basculante, dondolante, a barchetta. Il fatto di non appoggiare tallone e punta del piede, insieme all’ obbligo di “dondolare” quando si cammina, non fa che stimolare i muscoli femorali ed i glutei, costretti a lavorare di più e quindi bruciare più energie. Maggiore sforzo porta ovviamente a compiere un esercizio continuo tonificando proprio le parti basse del corpo, comprese cosce e gambe.

Non è facile camminare all’ inizio con questo tipo di scarpe, si fa proprio fatica, ma lo scopo è proprio questo. Inadatte ovviamente per correre, dopo un po’ di settimane di utilizzo si prende la mano e gli effetti non tarderanno a farsi vedere.

Migliori modelli di scarpe tonificanti in vendita in Italia:

MBT ha tantissimi modelli disponibili in catalogo. Ci sono sia per uomo che per donna, si tratta di scarpe di ottima qualità con prezzi che superano anche abbondantemente i 100 euro, ma ne vale veramente la pena. Disponibili a stivaletto, sneaker, eleganti o piú sportive.

MBT Schuhe Mahuta: Mbt sta per Masai Barefoot Technology. Inventate da un ingegnere svizzero che legò la riduzione del suo mal di schiena al fatto di camminare a piedi nudi nelle risaie coreane quando era in vacanza. Da qui l’introduzione sul mercato nel 1996 della scarpa con la suola basculante. Prezzo 200 euro.

Dr. Scholl, starlit, fitness:anche in questo caso la scarpa tonificante presenta una suola alta dondolante con piramidi di sospensione a doppia densità. Pubblicizzata come rimedio per il mal di schiena. Prezzo a partire da 60 euro.

scarpa basculante Skechers

Skechers

Skechers Shape-ups Metabolize: ottime per ammortizzare i colpi che si ricevono sulla schiena durante camminate intense, molto leggere e resistenti hanno anche una linea piacevole ad un prezzo interessate. Prezzi a partire da 50 euro. Performance Shape Up : sono scarpe basculanti da uomo di colore nero con stringa che possono essere usati con qualsiasi pantalone.

Un modello economico, molto simile alle Stepgym vendute da HSE24 è quello prodotto dalla EGLEMTEK con un prezzo compreso tra 30 e 40 euro, 20 euro un meno rispetto a quelle della HSE24.

reebook_easytoneReebook Easy Tone 6 FLY: in questa scarpa non c’è la suola basculante ma all’ interno ci sono tre capsule ammortizzanti a rilievo i corrispondenza del tallone e della punta del piede. Sono quelle che più assomigliano ad una scarpa da ginnastica, ma danno una certa “instabilità” che costringe a far lavorare in maniera maggiore le gambe, cosce e glutei. Prezzo 120 euro.

Skechers shapeup

Skechers shapeup

Fitflop:disponibili in cuoio o camoscio apparentemente sembrano delle normali scarpe ma all’ interno nascondono una suola creata in un laboratorio di ingegneria biomeccanica dell’ Università di Londra. Anche in questo caso, secondo i produttori, le scarpe “fanno fare ginnastica semplicemente camminando“, aumentano l’attività muscolare dei glutei, dei polpacci e della gamba e migliorano la postura. Disponibili anche per uomo.
Prezzo 110 euro.

asiagemAsiagem: brand italiano che produce scarpe con la suola basculante. Di certo non sono cool e di designa, ma come assicura il produttore, contribuiscono a mantenere una postura ottimale e a bruciare più energie che si traducono in una forma migliore. Prezzi a partire da 150 euro.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

4 thoughts on “Scarpe Tonificanti, i modelli migliori con i prezzi

  1. Buon giorno, volevo solo informarvi che esistono dal 2004 anche le scarpe ASIAGEM: un’ottima scarpa basculante importata direttamente dalla Corea; la suola è composta da 8 strati ognuno col suo preciso compito: per esempio, l’ultimo ha dei fili d’argento che impedisce la formazione di batteri: ecco perchè non emanano cattivo odore nemmeno dopo averle portate tutto il giorno anche in estate.

  2. perchè da due settimane, periodo in cui ho iniziato a portare sandali basculanti (ig&co), mi fa male la schiena a livello lombare?

  3. esistono scarpe basculanti Geox? Mi pare di averle viste tempo fa nelle vetrine di un negozio, poi sono sparite

  4. elena non mi risulta che Geox faccia scarpe con la suola basculante

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *