Dall’Inghilterra i pantaloni sciogli cellulite

Dall’ Inghilterra è in arrivo un collant, panta tuta miracoloso che pretende di far sparire la cellulite. La notizia arriva dal Daily Star, giornale scandalistico inglese e quindi è tutta da prendere con le molle, pero’ chi ha pubblicato la notizia sembra che  possa funzionare. Il prodotto è quello che vedete in foto, si chiama Scala Bio-Fir e viene venduto a 39.95 sterline circa 50 euro dalla catena inglese John Lewis oppure direttamente sul loro sito web . Questo collant da indossare sotto gli abiti contiene in pratica dei cristalli che si surriscaldano quando sono a contatto con la pelle. A questo punto il calore scioglie la cellulite che si trasforma in liquido assorbito dal fegato. Secondo il Daily Star l’82% delle donne che l’ha provato ha riscontrato dopo 30 giorni di uso una riduzione della cellulite. E’ lo stesso metodo che viene usato anche dai jeans anticellulite prodotti da alcune case che fa il paio con le scarpe che aiutano a ridurre la cellulite favorendo una migliore circolazione sanguigna.

scioglicellulite

La catena John Lewis ovviamente garantisce che il prodotto funziona, la cellulite va via e le proprietà di sciogli grasso del capo si mantengono anche quando viene lavato, anche se dopo un anno le proprietà dei cristalli tendono ad esaurirsi. Anche il Daily Star è un po’ scettico sugli effettivi risultati, almeno per il grado sbandierato dai produttori. Il funzionamento ribadisce il giornale è semplice: “I pantaloni contengono cristalli all’ interno del tessuto che emettono raggi infrarossi, una volta che entrano in contatto con la pelle. Sono disponibili, oltre a collant, anche i leggings a 65 sterline, una specie di collant a vita alta che partono dall’ addome ed attivano quasi al ginocchio ed anche i Jeggings.

scala_cellulite

Questi raggi scaldano la pelle e aumentano il metabolismo delle cellule. Tutto ciò menta il flusso sanguigno nella pelle, che, a sua volta, fa sì che il grasso che compone la cellulite si sciolga in un liquido. Il liquido è trasportato al fegato e ai reni ed espulso, facile no?