Zerona, il laser per ridurre il grasso in eccesso

zeronalaserL’FDA statunitense ha recentemente dato il via libera all’ utilizzo nel paese di Zerona, una procedura laser che permette di ridurre il grasso in eccesso localizzato in alcune parti del corpo come addome, gambe, cosce ecc. Il trattamento Zerona è stato brevettato da Erchonia Medical Inc, società specializzata nella produzione di macchinari laser per la medicina estetica (in foto quello utilizzato per la tecnica con Zerona). In Italia è appena arrivato e subito proposto da alcuni centri estetici specializzati.

Si tratta di una nuova procedura di “body sculpting” progettata per rimuovere il grasso in eccesso senza l’utilizzo del bisturi del chirurgo. Zeronia usa il laser freddo a basso livello Erchonia (inizialmente utilizzato per ridurre il dolore da interventi post mastoplastica e di liposuzione) per “rompere” soltanto la membrana delle cellule di adipe senza toccare i capillari. Sposta il grasso liquido dall’interno della cellula verso l’esterno che rimane fermo nello spazio interstiziale fino a quando non viene drenato esternamente dal sistema linfatico.

zeronalipoPrima di esporre le zone da trattare al laser, le cellule di grasso hanno una forma regolare a grappolo (figura 4). Dopo pochi minuti di trattamento con il laser Zerona le cellule di adipe cominciano a toccarsi l’una con l’altra (Figure 6-9). Questa aggregazione permette l’evacuazione del contenuto della membrana nello spazio extracellulare (Figura 7). Una volta che la cellule di grasso sono state svuotate dal loro contenuto (figura 10), vengono rilasciati nello spazio interstiziale i liquidi drenati poi all’ esterno tramite la funzione renale, spesso viene praticato un massaggio linfodrenante per aiutare l’espulsione.


I risultati di Zerona:
alcuni pazienti hanno ricevuto 6 trattamenti per un totale di due settimane. Ogni trattamento con Zerona consisteva nella stimolazione simultanea nelle zone : vita, fianchi e cosce per 20 minuti nella parte anteriore e 20 minuti in quella posteriore (tempo di trattamento totale di 40 minuti). Nel 63% dei casi il risultato è stata una diminuzione di 2,5 cm di girovita, 2,7 cm dei fianchi, 1,7 cm per la coscia destra, 2,2 cm in quella sinistra.

Il trattamento Zerona secondo i produttori risulta essere una valida alternativa alla chirurgia della liposuzione per la riduzione dell’ adipe in eccesso localizzato. A differenza di altri approcci non invasivi il laser a basso di Zerona non si basa sul riscaldamento dei tessuti, che può causare problematiche, inoltre i pazienti possono riprendere le loro normali attività immediatamente, senza decorso post operatorio.

Prezzi Zerona: vanno dai 2mila ai 3mila euro, dipende dalle zone da trattare e dalla vastità del problema.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedIn

One thought on “Zerona, il laser per ridurre il grasso in eccesso

  1. Sapete quali sono i centri a Roma che utilizzano il trattamento Zerona per la cellulite e riduzione del grasso su cosce? grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *