Centrifuga Drenante gli Ingredienti per Depurarsi

Una centrifuga drenante potrebbe essere l’ideale quando abbiamo problemi di ritenzione idrica e linfatica. Ma ovviamente non è la panacea di tutto. Prima di tutto bisogna conoscere perchè ne abbiamo bisogno.

Il sistema linfatico è legato al sistema circolatorio, ma, nonostante questa relazione, è troppo spesso ignorato o dimenticato. Lo ricordiamo solo quando sorgono problemi con i nostri linfonodi, di solito durante un qualche tipo di infezione. Dobbiamo avere piu’ a cuoren questo sistema vitale.

Il sistema linfatico è una parte del controllo del peso, del sistema immunitario, della pulizia del sangue e della disintossicazione dei nostri corpi.

Un’enorme rete di vasi linfatici riciclano il plasma sanguigno rimuovendo il fluido dai tessuti, filtrandolo e riportandolo nel flusso sanguigno. Anche il tessuto linfoide fa parte della digestione, assorbe i grassi dall’intestino e li trasporta nel sangue. Trasporta anche globuli bianchi nel nostro corpo per rimuovere rifiuti stranieri e microrganismi pericolosi.

Quindi, il sistema linfatico è responsabile della rimozione di rifiuti, tossine e materiale / organismi dannosi dai tessuti, compreso il grasso in eccesso. Questo ha un grande impatto sull’accumulo di grasso e sulla cellulite. Il problema è duplice. Se il grasso in eccesso non viene rimosso, il corpo risponde accumulandone di più.

centrifuga-drenante

Inizia a “depurarti ” trattando meglio il tuo sistema linfatico, evitando tossine, sostanze chimiche e alimenti difficili da digerire, ovvero alimenti trasformati impregnati di pesticidi, conservanti e ingredienti artificiali. Quindi inizia ad aggiungere più di questi alimenti alla tua vita.

Centrifuga drenante

Prepara questo succo e bevilo 2-3 volte a settimana per dare una spinta al tuo sistema linfatico!

Ingredienti:

  • 1 pompelmo rosa sbucciato
  • 1 limone, sbucciato
  • 5 gambi di sedano
  • 2 mele
  • 1 cm scarso di radice di zenzero fresco
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1/2 tazza di radice di bardana fresca

Frulla tutto quanto e bevi.

Centrifugati Sgonfia Pancia

se avete sempre una sensazione di gonfiore allo stomaco ecco un centrifugato per voi.

  • 3-5 fette di cetriolo fresco 
  • 1/2 limone piccolo affettato 
  • 1/4 di arancia affettata 
  • poche foglie di menta fresca 
  • mezzo litro di acqua ghiacciata

Perché funziona?

  1. I cetrioli impediscono la ritenzione idrica e hanno anche molte proprietà anti-infiammatorie.
  2. Il limone fornisce l’effetto purificante dell’acido citrico per aiutare a liberare il sistema digestivo
  3. Le arance contengono flavonoidi nella buccia e nel succo che stimolano il sistema immunitario e proteggono da funghi / parassiti mentre aiutano a ridurre i livelli di colesterolo
  4. La menta aiuta il corpo a digerire più facilmente e lenisce anche eventuali crampi allo stomaco che potresti avere.

Tieni presente che più si riempie la brocca, il bicchiere o la bottiglia con gli stessi frutti, più il frutto diventa più denso.

Consigli sull’ alimentazione

Acqua – Forse non è un cibo, ma è vitale per la vita. Bevi molta acqua pulita e purificata. L’acqua mantiene idratato e fluido il fluido linfatico.

Mirtillo – Il mirtillo rosso è un emulsionante eccellente di grasso. Aiuterà a scomporre il grasso in eccesso che i vasi linfatici porteranno via. Scegli frutta e succhi di mirtilli freschi, non quelli elaborati dolcificati e pastorizzati.

Vegetali a foglia – La clorofilla, la sostanza nutritiva verde che cattura la luce solare, ha potenti proprietà depurative ed effetti benefici sul sangue e quindi sul fluido linfatico. Cerca vegetali verdi scuri per la clorofilla come cavolo, spinaci, erba di grano, erba d’orzo, cime di rapa, foglie di tarassaco, broccoli . In un centrifugato drenante non dimenticatevi del sedano.

Noci e semi – Gli acidi grassi essenziali, i grassi sani presenti in semi come chia, noci, olio d’oliva, olio di cocco, cocco e avocado, svolgono un ruolo nel combattere l’infiammazione. Inoltre rafforzano il tessuto vascolare, aiutano l’assorbimento di vitamine e minerali liposolubili e aiutano nella rimozione dei rifiuti liposolubili. La portulaca, un’erba, è un’altra buona fonte.

Erbe – Hydrastis canadensis, Echinacea e Astragalus sono tre erbe che aiutano ad alleviare l’infiammazione e la congestione dei linfonodi e dei vasi sanguigni.

Aglio – L’aglio aumenta la funzione immunitaria e combatte i microbi dannosi. Migliora la circolazione e favorisce la pulizia delle tossine. Attenzione a quando lo mangiate, l’alito si sente anche a distanza di giorni

Lo zenzero – Lo zenzero ha effetti benefici sulla digestione e sulla circolazione, due sistemi che sono legati direttamente al sistema linfatico.

Curcuma – La curcuma è legata allo zenzero. Aiuta a ridurre l’infiammazione, assottiglia il sangue e migliora la circolazione.

Alghe – Le verdure del mare aiutano il corpo a disintossicarsi ed eliminare il liquido in eccesso che può accumularsi nei tessuti e rallentare il sistema linfatico.

Agrumi – Gli agrumi aiutano l’idratazione, trasportano potenti antiossidanti ed enzimi e aiutano a purificare e proteggere il sistema linfatico. Non sono soli. Succhi di frutta e verdura freschi di tutti i tipi forniranno più idratazione, enzimi e antiossidanti per il corpo. Nella realizzazione di una centrifuga drenante non deve mancare mai un limone.

Non fare affidamento solo sui cibi. Mantieni sano il sistema linfatico respirando profondamente. Gli esercizi di respirazione creano movimenti che muovono il fluido linfatico in modo più efficiente mentre forniscono ossigeno e aumentano la circolazione.

Fai un leggero auto massaggio per riportare il liquido stagnante nel sistema linfatico, distruggere le tossine e migliorare la circolazione. L’attività fisica è importante anche per la salute linfatica. Questo sistema non ha un organo centrale come il cuore per mantenere tutto scorre. Si basa sul movimento del nostro corpo, sulla respirazione e sulle contrazioni di tutti i nostri muscoli per muovere il fluido linfatico. Corda per saltare, corsa e salti sono tre ottimi esercizi per migliorare la circolazione linfatica.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here